Annali – DE SIDEREUM IV

Anteprima – numero in uscita per la Luna Piena del prossimo 21 Gennaio.
de sidereum iv

Giunge al IV numero la pubblicazione della nostra Rivista. Quattro è il numero del quadrato, l’arcano della pietra cubica: l’emblema più perfetto della volontà, la forza attiva che trasforma il desiderio in qualcosa di tangibile. E siamo felici di aver raccolto e pubblicato tanti desideri tradotti in studi analitici della filosofia dell’unità, così come tanti articoli che parlano d’arte e di letteratura, e poesie, e racconti, e recensioni di quadri e di musica oltre che, naturalmente, le parole dei Maestri Passati, che pubblichiamo in florilegio nella sezione dedicata, facendo di questa Rivista, oltre che un documento contemporaneo, un piccolo gioiello di retrospettiva sulle radici profonde e sul perché intimo della interpretazione attiva della filosofia come vita spirituale.

Il numero, di cui pubblichiamo in anticipazione la copertina, uscirà con la luna piena del prossimo 21 Gennaio. Confidiamo nell’attenzione partecipe dei nostri lettori e dei nostri scrittori. In questo volume si troveranno gli articoli che riportiamo dagli indici, contrassegnati dal significato intimo di ricerca e di desiderio che li caratterizza e li esprime e li riassume nei quattro numeri dell’Annale:

L’UOMO DI DESIDERIO / ANNO IV / NUMERO 1

Editoriale di DALQ S+II 5=6

I – Filosofia Spiritualista

Oltrepassare i condizionamenti di ATON S::G::M::

L’Uomo e il Tempo  di Giona e Asar un-Nefer

Ambulerum di Hermes

Parola e Verbo nella cosmogonia Mandè di Ramses

L’esoterismo nel cinema di Dioniso

Vitriol di Prometeo

II – Le pagine delle corrispondenze

Alle mie figlie (da: Il cielo è caduto) di Manrico Murzi

Sull’idea di Verità (Estratto da MEMORIE) di Amelia Pincherle Rosselli

Mater Energheia, un quadro di Angelo Moncada

Dio Creatore nell’iconografia medievale di Giancarlo Germanà

L’arte nella preistoria, dal paleolitico al bronzo di Paolo Battaglia La Terra Borgese

III – Le parole dei Maestri Passati:

LOUIS CLAUDE DE SAINT-MARTIN

Introduzione all’edizione inglese di Degli Errori e della Verità

e testo originale francese del poema

PHANOR

In copertina: L’Angelo Vigilante, di A. Scandurra

L’UOMO DI DESIDERIO / ANNO IV / NUMERO 2

Editoriale di DALQ S+II 5=6

Sezione Prima – Filosofia dello Spirito

Religiosità e sessualità di ATON S::G::M::

Un Dialogo Fraterno tra Dioniso e David

Sessualità e Alchimia di Althotas

Alchimia Esoterica di Ignis

L’intuizione e la rappresentazione scientifica della realtà di Asar Un-Nefer e Giona

Sette possibili risposte di Occultista Incognito

Esiti del Convito dell’O::E::M:: di N::Ph::I::

Sezione Seconda- Le Pagine delle Corrispondenze

Da un disegno di Lauranna di Manrico Murzi

Lord Byron in Blues di Davide C. Crimi

L’Esoterismo nel Cinema, a cura di Dioniso

Tempus Fugit, un quadro di Angelo Moncada

Sezione Terza – Le parole dei Maestri Passati:

EIGHTY APHORISMS AND MAXIMS of Louis-Claude de Saint-Martin

In copertina: Mater Energheia, di A. Moncada

L’UOMO DI DESIDERIO / ANNO IV / NUMERO 3

Editoriale di DALQ S+II 5=6

Sezione Prima – Filosofia dello Spirito

Uomo primitivo di ATON S::G::M::

Cabala, i segreti del paradiso svelati all’uomo di A::V::

Considerazione sul simbolo esoterico dell’albero di Asar Un-Nefer e Giona

Melancholia di Albrecht Dürer di Ignis

Un Dialogo Fraterno tra Prometeo e David

Martinez ad Haiti di Althotas

Sezione Seconda – Le Pagine delle Corrispondenze

Fernanda di Manrico Murzi

Il Giardino di Bomarzo nell’interpretazione di C.L.De Caro  di Davide C. Crimi

La Montagna Sacra, di Dioniso

Mangiafoco, un quadro di Antonino Scandurra

Sezione Terza – Le parole dei Maestri Passati:

Estratti dai Canti XXII-XXX-XCII-XCII-XCIV-XCVII-XCIX-CI de IL COCCODRILLO di Louis-Claude de Saint-Martin

In copertina: Davide C. Crimi, Ode ad Ade (matite per un retouché sul dipinto di Béronneau)

L’UOMO DI DESIDERIO / ANNO IV / NUMERO 4

Editoriale di DALQ S+II 5=6

Sezione Prima – Filosofia dello Spirito

Martinismo di ATON::

Il Mistero dei Templari di EMMANUEL::

Perturbazioni del Pleroma di Hermes

Un Dialogo Fraterno tra Prometeo e David

Martinez e i Fratelli Neri di Althotas

Sezione Seconda – Le Pagine delle Corrispondenze

È possibile la poesia oggi? di Ella Ciulla

Il barbarico perché della metrica di Davide C. Crimi

Doppio sogno, su un quadro di Anastasia Guardo

Il gomitolo di Alessandro Marcelli

Cinema: Sguardi su «Odissea nello Spazio» di Dioniso

Viaggio del Barone Spedalieri per incontrare Elifas Levi di Davide C. Crimi

Due senza titolo e fissando vertigini di Aretusa Rovella

Sezione Terza – Le parole dei Maestri Passati

Livre Rouge di Louis-Claude de Saint-Martin [1-170]

In copertina: Doppio Sogno, di Anastasia Guardo

Non resta che ricordare il precedente numero della Rivista, anche perché prendendoli entrambi si può fruire della spedizione gratuita.

ANNALI 3 DE SIDEREUM 1

Annunci

DE SIDEREUM III

Carissime/i, in procinto di pubblicare l’Annale del ciclo solare appena trascorso, vogliamo portare alla Vostra attenzione l’Annale DE SIDEREUM già pubblicato e accessibile attraverso il link che si ottiene cliccando sull’immagine di copertina. Come reca il sottotitolo, la nostra è una Rivista che si occupa di arte, cultura, filosofia, spiritualismo e scienze dell’uomo. Nel farlo, si è ritenuto di articolare i contenuti in tre sezioni: la prima, dedicata alla filosofia spiritualista, con particolare attenzione alla tradizione martinista. La seconda, aperta a contributi letterari, con critiche e recensioni su opere di poesia, prosa, pittura, scultura, fotografia, arti plastiche e performative, musica. La terza ospita contributi dei Maestri riconosciuti del Martinismo. Per quanto attiene quest’ultima sezione, siamo orgogliosi del florilegio che abbiamo compiuto affinché questo numero dell’Annale costituisca un dossier sulle opinioni più autorevoli sulla scaturigine da cui la tradizione martinista parte: e cioé quel misterioso Ordine degli Eletti Coen fondato da Martinez de Pasqually che, secondo l’autorevole opinione di René Le Forestier, va annoverato tra i più importanti esperimenti nell’ambito esoterico tra ‘700 e ‘800. L’Annale ospita testimonianze fondamentali su come debba essere concepito il termine Coen, tra cui ricordiamo i brani riportati di Marco Egidio Allegri, di Gastone Ventura, di Robert Ambelain, di Robert Amadou, trasformando l’operazione in un ricco dossier.

ANNALI 3 DE SIDEREUM 1